Home

 
Sei in > Home , Convegno tecnico formativo "RIFORMA PER LA SEMPLIFICAZIONE DELL'ATTIVITĀ EDILIZIA - LEGGE REGIONALE n° 12/2017 - Riordino Della Disciplina Edilizia"
 

Convegno tecnico formativo "RIFORMA PER LA SEMPLIFICAZIONE DELL'ATTIVITÀ EDILIZIA - LEGGE REGIONALE n° 12/2017 - Riordino Della Disciplina Edilizia"

 
 

GLI ORDINI E COLLEGI PROFESSIONALI DELL'EMILIA-ROMAGNA, IN COLLABORAZIONE CON LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA, ORGANIZZANO


IL CONVEGNO TECNICO FORMATIVO

"RIFORMA PER LA SEMPLIFICAZIONE DELL'ATTIVITÀ EDILIZIA - LEGGE REGIONALE n° 12/2017 - Riordino Della Disciplina Edilizia"


L'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna nella seduta del 23 giugno 2017 ha approvato la Legge di riordino della disciplina edilizia che è in vigore dal 1° luglio 2017. Con un apposito Atto di Coordinamento la Giunta Regionale ha definito i riferimenti con cui saranno aggiornati gli atti attuativi della nuova normativa. L'atto di coordinamento tecnico efficace dal 1° luglio contiene la modulistica edilizia unificata aggiornata alle nuove previsioni normative statali e regionali.


Il Seminario ha il fine, con il contributo di tutti i relatori, di informare i tecnici che operano nel territorio sulle novità introdotte dalla legge, riconoscendo ai professionisti, l'importante ruolo, nella società italiana, di principali intermediari tra il cittadino e la pubblica amministrazione.


GIOVEDI' 27 LUGLIO 2017

ORE 15:00 - 19:00

"SALA 20 MAGGIO 2012"

PRESSO GIUNTA REGIONALE EMILIA ROMAGNA

VIA DELLA FIERA, 8 - BOLOGNA


Il Convegno è GRATUITO e prevede il riconoscimento di 4 CFP per gli Architetti.


Le iscrizioni sono riservate agli architetti iscritti agli Ordini provinciali aderenti alla Federazione Ordini Architetti P.P.C. dell'Emilia Romagna e saranno  aperte dalle ore 12.00 del 19 luglio fino al 25 luglio tramite piattaforma IMaTERIA selezionando come soggetto proponente FEDERAZIONE ARCHITETTI PPC EMILIA ROMAGNA (FAER)



IMPORTANTE:  nel caso in cui si crei una lista d'attesa controllare dal proprio profilo imateria eventuali aggiornamenti; in base a rinunce o maggiore disponibilità di posti è possibile che la piattaforma includa le richieste in lista d'attesa.
Qualora alla prenotazione confermata e con riserva del posto non segua la partecipazione dell'iscritto, non consentendo la presenza ad altri colleghi in lista di attesa, la Federazione Architetti segnalera' all'Ordine di appartenenza il comportamento non collaborativo dell'iscritto per gli eventuali adempimenti di conseguenza.


 
 
 
 
 
Approfondimenti