CNAPPC, CNI, Fondazione Inarcassa, Salva Casa: “eccessivo e improprio carico di compiti e responsabilità per i Professionisti” “Stralciare almeno le sanzioni penali”

Si pubblica il comunicato stampa del CNAPPC

Allegati